| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Nel Lazio si aggrava la crisi delle strutture private

«Cresce sempre di più la crisi» delle strutture private del Lazio. Lo afferma Roberto Chierchia, segretario generale Cisl Fp di Roma Capitale- Rieti e Lazio. «I dipendenti del gruppo Idi San Carlo e Villa Paola rischiano ancora una volta lo stipendio corrente e i dipendenti del Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina rischiano di vederselo tagliato per i prossimi 3 anni», osserva. «La causa va ricercata nel mancato versamento da parte della amministrazione straordinaria, voluta dal ministero dello Sviluppo economico, dei contributi previdenziali da marzo dello scorso anno ad oggi». «Riteniamo gravissimo che tale incredibile situazione sia potuta accadere ancora una volta, dopo il tracollo finanziario della Congregazione – prosegue il sindacalista in merito all’Idi – con una gestione commissariale costituita appositamente per risollevare le sorti di un gruppo sanitario di eccellenza nel panorama della sanità regionale. Cresce quindi la nostra preoccupazione per il futuro del gruppo sanità dell’Idi e cresce l’indignazione dei lavoratori, che come operatori incolpevoli rischiano di veder vanificato il loro quotidiano e perseverante impegno lavorativo, quando viene nuovamente messa in discussione la loro retribuzione. Il loro sacrificio doveva contribuire a rilanciare il gruppo e invece si ritrovano nuovamente a sperare che si tratti solamente dell’ennesimo ritardo». «A quando una soluzione definitiva?», si chiede Chierchia. «Non vorremmo dover nuovamente scendere in piazza per far valere le nostre ragioni come faremo il 23 settembre con il personale dell’ospedale Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina in sciopero generale del comparto per la prima volta nella sua storia. È stata appena formalizzata alla amministrazione dell’ospedale e alla Commissione di garanzia la indizione dello sciopero».

Ti potrebbero interessare anche:

Marino (Pd): al San Camillo situazione inaccettabile
Evasione fiscale, rinviata la prima udienza per Tiziano Ferro
OSTIA/Trovata senza vita in casa una hostess Alitalia di 23 anni
Infermieri. “Vogliamo almeno 2000 euro al mese”.
Volano gli stracci tra Lega e M5S
Roma, conti in rosso per oltre 200 mln



wordpress stat