| categoria: sanità, Senza categoria

E’ già a Palazzo Chigi il piano di tagli della Lorenzin

Il dossier con il piano taglia-spese del ministero della Salute, messo a punto dal ministro Beatrice Lorenzin, è già sulla scrivania di Palazzo Chigi. A quanto apprende l’Adnkronos Salute, il piano-risparmi – in risposta alla ‘cura dimagrantè chiesta dal Governo a tutti i ministeri, pari al 3% del budget di spesa di ogni dicastero – è stato consegnato venerdì scorso. Il contenuto del dossier non si conosce, ma le ultime dichiarazioni della Lorenzin lasciano pensare a risparmi individuabili per circa 1 miliardo di euro. «Credo – ha detto venerdì scorso il ministro in occasione della sua partecipazione alla kermesse dell’Udc a Chianciano Terme – che potremo già recuperare almeno circa 900 milioni di euro di risparmi nel prossimo anno».
Secondo il ministro, lo strumento chiave per ricavare risorse sarà il Patto della Salute, l’intesa siglata lo scorso luglio tra Governo e Regioni, che ridisegna la sanità del prossimo triennio. Per Lorenzin, ma anche per i governatori regionali – tutti, di qualsiasi colore politico – mettere in campo tutte le misure previste nel Patto, dalla centralizzazione degli acquisti alla riorganizzazione della rete ospedaliera, rappresenta l’unica strada percorribile per garantire le cure ai cittadini e per non aumentare i ticket. E anche per difendere il finanziamento di 337 miliardi di euro in tre anni (109,9 mld per il 2014), (111,6 mld per il 2015) e (115,4 per il 2016) alle regioni, previsto nel Patto. Fondi certi, o quasi. In un articolo del Patto si precisa infatti: «Salvo eventuali modifiche che si rendessero necessarie in relazione al conseguimento agli obiettivi di finanza pubblica e variazioni del quadro macroeconomico».

Ti potrebbero interessare anche:

Segue il metodo Di Bella, dovrà risarcire la Asl con 113mila euro
Telecom, firmato l'accordo sugli esuberi. Scongiurati i licenziamenti
Curare l'alcolismo con anti-diabetici, studi promettenti
Raffaele Sollecito, soggiorno ai Tropici. Dice a un settimanale :"non faccio il turista o il la...
VENEZIACINEMA/ Rondi protagonista al Lido, ero partigiano e mi accusano di essere di destra
Serie B, play-off: l'Avellino sfiora l'impresa. Ma in finale va il Bologna



wordpress stat