| categoria: In breve

Nigeria,violenti scontri a Nord Est. Uccisi molti Jihadisti

Diversi jihadisti Boko Haram sono rimasti uccisi in violenti combattimenti con le truppe nigeriane a Konduga, nei pressi di Maiduguri, nel nord-est della Nigeria. Lo ha reso noto oggi l’esercito. Negli scontri che si sono verificati ieri sera «diversi terroristi sono rimasti uccisi, mentre siamo sulle tracce di quelli che sono riusciti a fuggire e che hanno ferite da arma da fuoco», ha dichiarato il portavoce dell’esercito Olajide Olaleye. La stessa fonte ha aggiunto che sono stati confiscati diversi pick-up muniti di mitragliatrici e di cannoni antiaerei, veicoli blindati per il trasporto delle truppe e munizioni. Konduga si trova a circa 35 km da Maiduguri, capitale dello Stato del Borno e ‘feudò dei Boko Haram. Secondo un’altra fonte militare, che ha richiesto l’anonimato, «i terroristi hanno subito grosse perdite per la seconda volta negli ultimi giorni».

Ti potrebbero interessare anche:

"Non ho nemmeno i soldi per fumare", 26enne si suicida
Vela: i maxi yacht si sfidano a Porto Cervo
Principe Andrea fermato a Buckingham Palace
FRANCIA/ Squillo in piazza contro le multe ai clienti
VATICANO/ Papa, sofferenza non è valore. Ma non rassegnamoci
Messico, violentissima sparatoria tra narcos e polizia: almeno 43 morti



wordpress stat