| categoria: Senza categoria, sport

DOPING/ Caroline Kostner non si presenta in Procura

Caroline Kostner non si è presentata all’audizione presso la procura antidoping del Coni. La campionessa di pattinaggio era attesa alle ore 10:30, dopo aver chiesto uno spostamento dell’orario a causa delle prove dello spettacolo di show sul ghiaccio all’Arena di Verona. Per questo l’Ufficio di Procura Antidoping aveva anticipato l’orario alle 10.30, “tenendo conto degli impegni dell’atleta”. Orario poi confermato a seguito di una seconda richiesta di rinvio dell’atleta .

La pattinatrice altoatesina era chiamata a rispondere degli articoli 2.8 e 3.3 delle norme sportive antidoping e cioè di complicità e omessa denuncia nel caso del marciatore Alex Schwazer, trovato positivo all’Epo alla vigilia dei Giochi di Londra e squalificato per 3 anni e 6 mesi, fino a gennaio 2017.

Ti potrebbero interessare anche:

SCUOLA/ E' salasso per libri e corredo: per le famiglie oltre mille euro a figlio
Montecompatri, il sindaco si taglia l'indennità del 10%
EDITORIA/ Newton Compton sbarca a Londra
Lazio, tifosi in piazza a Roma contestano Lotito
Il calvario delle scosse che non finiscono mai
M5S, la resa dei conti il 5 febbraio. Salva la Raggi, “processo” ai portavoce



wordpress stat