| categoria: politica

M5S/ Pochi soldi dalla questua per il Circo Massimo, Casaleggio in campo per potenziare la raccolta

L’obiettivo è alto: mettere insieme 500mila euro in pochi giorni. Ma la raccolta fondi per la festa al Circo Massimo del M5S non decolla, ferma a poco più di 69.700 euro, appena il 14% del traguardo prefissato. In media, sul blog di Beppe Grillo le donazioni si aggirano attorno ai 5.300 euro al giorno. Lontani i tempi delle politiche, quando il M5S raccolse ben 750 mila euro. Per le europee il Movimento di Grillo raggiunse quota 436mila euro e poco più. Stavolta, però, il tempo stringe: la raccolta è partita l’11 settembre, esattamente a un mese dal mega evento in programma dal 10 al 12 ottobre nell’antico circo romano. Sull’asse Roma-Milano si ragiona a come ‘accelerarè e incentivare le donazioni. Alla Casaleggio associati si studiano iniziative ad hoc e si confida in Grillo e nella sua capacità di parlare alla ‘pancià della galassia grillina. Per i due cofondatori del Movimento, la tre giorni al Circo Massimo deve essere un successo senza precedenti, vietati i passi falsi. Roberta Lombardi, in prima linea nell’organizzazione dell’evento, si mostra tranquilla. «Noi siamo bravi a usare bene i nostri soldi – dice – faremo il passo proporzionale alla gamba. Ciò vuol dire che struttureremo tutto in base alle disponibilità economiche che avremo».

Ti potrebbero interessare anche:

FLASH/ Non va a votare nessuno, alle 19 solo il 26% alle urne
Schifani, sulla legge elettorale non c'è apertura tra Pd e Pdl. E critica Napolitano
INPS/ Stoppate in extremis le lettere con gli addebiti ai co.co.co. della Pubblica Amministrazione
Berlusconi elogia Renzi: "Sulla lotta all'Isis, atteggiamento saggio"
EDITORIA/ Cambio all'Unità: arriva la coppia Staino-Romano
M5S, chiesti 14 rinvii a giudizio per il caso firme false a Palermo



wordpress stat