| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

M5S all’attacco, vuole chiarezza sul “caso-Ares 118”

«Ho incontrato gli operatori del 118 che sono venuti stamattina a via della Pisana a esprimere il proprio disappunto per le decisioni di Zingaretti in merito alla privatizzazione del servizio di emergenza» ha reso noto poi Barillari con un comunicato. «Noi, nel silenzio generale nei mesi scorsi – afferma – abbiamo depositato un’interrogazione urgente e una mozione che affrontava i nodi della questione e formulava proposte concrete. Naturalmente nessuno ci ha risposto e l’argomento non è sembrato abbastanza importante da essere discusso in Aula e oggi ne vediamo le conseguenze. Leggo che altri consiglieri oggi hanno presentato un’interrogazione su questo argomento – conclude Barillari – spero che siano più fortunati e che ottengano le risposte che noi aspettiamo da mesi».

Ti potrebbero interessare anche:

Alemanno: il nuovo commissario Palumbo disponibile ad un incontro
Agrigento, cade da lettino Tac e muore
Freccero,il mio Roma Fiction Fest tra cinema e politica
UGL/Mancini si dimette a sorpresa da segretario dopo due mesi
MEREDITH/ Sollecito chiede un risarcimento da 516mila euro
«ASL DI FROSINONE DI NUOVO CONDANNATA A RISARCIRE DIPENDENTI»



wordpress stat