| categoria: politica, Senza categoria

PD/ Civati, Renzi cambi toni e non arrivi ad un confronto western

«Sul lavoro si può trovare una mediazione di qualità senza umiliare le ragioni di nessuno». Lo dice Giuseppe Civati in un’intervista al Gr1. Quanto alla possibilità di una mediazione nella direzione Pd di lunedì, Civati dice: «Dipenderà da Renzi, che oggi torna dagli Stati Uniti. Spero che cambi tono mentre viaggia in aereo. È chiaro che se sarà un confronto western lo vincerà lui perchè i numeri in direzione ce li ha. Ma forse in questo modo non troveremo la migliore soluzione per il partito democratico, e nemmeno la migliore riforma del lavoro possibile».

Ti potrebbero interessare anche:

Renzi vola a Londra da sindaco
YEMEN/ Attacco kamikaze fa strage nell'ospedale di Sanaa
Anno giudiziario, per le toghe una gogna infamante
Il norvegese Stoltenberg è il nuovo segretario della Nato
Renzi: "L'Italia organizzerà il G7 del 2017 in Sicilia"
Angela Celentano: Quarto Grado, trovata Celeste, non è la bambina scomparsa



wordpress stat