| categoria: In breve, Senza categoria

Somalia, il governo offre due milioni di dollari per la cattura del leader di Al-Shabaab

Il governo somalo offre due milioni di dollari (poco più di 1,5 milioni di euro) di ricompensa in cambio del nuovo leader del gruppo islamista al-Shabaab. Lo ha riferito il servizio di sicurezza a Mogadiscio, precisando che la ricompensa verrà pagata per informazioni che conducano alla cattura di Ahmed Umar, alias Abu Ubaida. A inizio settembre, Umar è stato nominato successore del leader della milizia Ahmed Abdi Godane, ucciso in un raid aereo statunitense.

Ti potrebbero interessare anche:

Coca Cola cambia (per un po') lo storico logo, sostituito da nomi e modi di dire. Funzionerà?
Ai domiciliari giornalista Gangemi
Progetto 5CM, un sito per promuovere l'accessibilità urbana
RUSSIA/ Il tribunale dispone il sequestro delle azioni Bashneft
GIUBILEO/ Codacons, ecco i problemi di Roma, Marino pensi a risolverli
Torna a bruciare la Tuscia



wordpress stat