| categoria: politica

Responsabilità delle toghe, decreto? Il ministro Orlando: solo in extrema ratio

«Io preferisco che l’intervento sia di carattere ordinario. Se non fosse possibile, la via del decreto è l’estrema ‘ratiò, e mi auguro che non ci si debba assolutamente arrivare». Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando sulla responsabilità delle toghe, a margine della Festa Idv. «Abbiamo quella spada di Damocle» che è la richiesta dell’Ue, ma «mi pare che ad oggi, io ho fatto un primo giro d’orizzonte con Camera e Senato, ci siano tutte le condizioni per arrivare in fondo con una via ordinaria», aggiunge

Ti potrebbero interessare anche:

Napolitano a Grillo, mai fatto pressioni su vilipendio
MOSE/ Orsoni, l'opposizione chiede le immediate dimissioni
Renzi dice no a Cl: al Meeting non ci sarà
In Consiglio dei ministri decreti fiscali su Iva e fisco-contribuenti
Senatore Airola tenta il suicidio, salvato dalla sorella
RIFIUTI: MASTELLA,SALVINI-DI MAIO,STESSO LETTO,SOGNI DIVERSI



wordpress stat