| categoria: Cultura, Roma e Lazio

A Roma un corso per i professionisti della Comunicazione

Con l’inizio del nuovo anno accademico, IED Roma dà vita ad un nuovo corso nell’area Management e Comunicazione: il corso triennale in Design della Comunicazione, è una risposta alla richiesta sempre più crescente di professionisti competenti che abbiano forti doti creative e spiccate capacità di innovazione.
Tre sono le specializzazioni che lo IED Propone: Brand Communication , Event Management, Culture Heritage. «Non è un caso – dichiara Antonio Venece, Direttore IED Roma – che in una città come Roma vengano proposti questi indirizzi: Roma è infatti la città degli eventi per eccellenza, ricca di riferimenti culturali e storici. Un terreno fertile per chi vuole trovare lavoro in questo ambito».

La scuola di Management e Comunicazione approda all’attuale offerta formativa attraverso un’esperienza decennale dello IED nell’ambito del Design e della formazione nei settori creativi applicata poi a dei percorsi di studio innovativi che contribuiscano alla costruzione del “nuovo” professionista del Marketing e della Comunicazione.

La scuola è diretta da Ilaria Legato, professionista del settore che la descrive in questi termini «La scuola, attraverso il confronto continuo con docenti professionisti del settore, forma coloro che dovranno creare e disegnare una strategia di Brand per valorizzare i punti di forza di un’azienda, gli aspetti che la rendono unica e differente rispetto ai concorrenti. Un lavoro non facile, soprattutto oggi che ci muoviamo in un sistema sempre più complesso dove vince la capacità di “fiutare” la mutabilità del mercato e dei “gusti” sociali, cercando strade alternative ed efficaci che non siano quelle già battute».

Ti potrebbero interessare anche:

DIETRO I FATTI/ Lo scandalo (silente) dei vitalizi alla Regione Lazio
Via Giolitti, donna stuprata si salva fuggendo nuda dalla finestra
Stop agli allagamenti, via al progetto "tombini intelligenti"
Roma, il commissario Tronca: in settimana la nuova squadra. Spuntano 7 sub-commissari
FILO DI NOTA/ L'assessore Lemmetti e le buche di Roma
CAMPIDOGLIO, SÌ ALL'E-COMMERCE PER IL «MADE IN ROMA»



wordpress stat