| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Al S.Carlo di Nancy apre traumatologia sportiva

Traumatologia sportiva all’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma. La struttura apre i battenti a un nuovo ambulatorio dedicato agli atleti e a tutti gli sportivi grandi e piccini che, a livello agonistico e non, praticano sport: dal calcio al rugy, dalla corsa alla bicicletta, dalla partita di volley ai roller, ma anche a tutti coloro che – particolarmente nel fine settimana – dedicano tempo all’attività fisica e sono soggetti per questo a conseguenti traumi, fossero anche di lieve entità. Negli ultimi anni si è registrato un incremento sempre crescente di sportivi dediti all’agonismo e parallelamente si è avuto un incremento del numero degli infortuni traumatici e da sovraccarico funzionale indipendentemente dal tipo di sport. Per questo l’équipe guidata da Giovanni Pittalis, responsabile dell’Unità operativa complessa di Ortopedia e Traumatologia del San Carlo sarà in grado di fornire un percorso rapido e dedicato, con tutti gli esami necessari a seconda dei casi che gli si presenteranno. Potranno farsi visitare bambini, adulti, ragazzi, anziani; tutti coloro che a vario titolo hanno riportato qualche trauma ortopedico. L’ambulatorio è attivo ogni lunedì dalle 14.30 alle 19, con accesso sia attraverso prenotazione al call center dell’ospedale (06-39706496), sia attraverso un accesso diretto senza prenotazione per i pazienti che hanno riportato traumi che richiedono un trattamento d’urgenza.

Ti potrebbero interessare anche:

CONFEDERATION CUP/ L'Itala perde i pezzi, Pizzo e Bargagli ko
IL PUNTO/ De Girolamo, nomine e appalti. Le accuse e la difesa
Vicenza, il difensore Brighenti in prognosi riservata
Camera, sì nella notte alla legge di Stabilità. Domani al Senato
Città Bianca di Veroli, nuova frontiera della Rsa
Gatti cacciato dopo accuse musiciste



wordpress stat