| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Al S.Carlo di Nancy apre traumatologia sportiva

Traumatologia sportiva all’Ospedale San Carlo di Nancy di Roma. La struttura apre i battenti a un nuovo ambulatorio dedicato agli atleti e a tutti gli sportivi grandi e piccini che, a livello agonistico e non, praticano sport: dal calcio al rugy, dalla corsa alla bicicletta, dalla partita di volley ai roller, ma anche a tutti coloro che – particolarmente nel fine settimana – dedicano tempo all’attività fisica e sono soggetti per questo a conseguenti traumi, fossero anche di lieve entità. Negli ultimi anni si è registrato un incremento sempre crescente di sportivi dediti all’agonismo e parallelamente si è avuto un incremento del numero degli infortuni traumatici e da sovraccarico funzionale indipendentemente dal tipo di sport. Per questo l’équipe guidata da Giovanni Pittalis, responsabile dell’Unità operativa complessa di Ortopedia e Traumatologia del San Carlo sarà in grado di fornire un percorso rapido e dedicato, con tutti gli esami necessari a seconda dei casi che gli si presenteranno. Potranno farsi visitare bambini, adulti, ragazzi, anziani; tutti coloro che a vario titolo hanno riportato qualche trauma ortopedico. L’ambulatorio è attivo ogni lunedì dalle 14.30 alle 19, con accesso sia attraverso prenotazione al call center dell’ospedale (06-39706496), sia attraverso un accesso diretto senza prenotazione per i pazienti che hanno riportato traumi che richiedono un trattamento d’urgenza.

Ti potrebbero interessare anche:

Sì del Senato americano alla legge sugli immigrati
Nuovo doppio commissario all'Ifo e allo Spallanzani, è il padovano Alberti
I 30 anni di Harry, volontariato e una nuova fiamma
L'ospedale di Bracciano è in caduta libera, la Regione intervenga
Cento milioni per 18 ospedali. Finanziati interventi di ristrutturazione e acquisto di materiali
Nel Lazio raddoppiati interventi frattura femore in 48 ore



wordpress stat