| categoria: Roma e Lazio

TOR TRE TESTE/ Nuova aggressione, pietre contro il bus, vetri in frantumi: due feriti

Un bus della linea 556 preso a sassate e due ragazze ferite. E’ accaduto nella notte a Roma, nel quartiere di Tor Tre Teste, in via Tovaglieri. A raccontarlo è stata Micaela Quintavalle, del sindacato Cambia-menti M410, sulla sua pagina facebook. “Due ragazzi hanno lanciato pietre contro il bus all’altezza della chiesa moderna – ha scritto – Il vetro si è frantumato ferendo due ragazze, due innocenti passeggere. Una di loro è stata portata in ospedale”.
Ieri un altro episodio di violenza a bordo di un mezzo pubblico. Caos e paura sulla linea Roma-Giardinetti all’altezza della fermata di Torpignattara: una rissa è scoppiata sullaa banchina a colpi di bottiglia ed è proseguita poi all’interno del trenino locale tra le grida, lo spavento del conducente e il fuggi-fuggi dei passeggeri. “Scene da film, un far west”, ha raccontato Alessandro Neri, il macchinista che da otto anni lavora su quella tratta e ieri sera è stato colpito anche dai frammenti di vetro scagliati contro una parete del vagone.

Nel quartiere di Corcolle, un mese fa, è avvenuta una doppia aggressione in 24 ore, prima ai danni di Elisa D. B., la 33enne autista dello 042, finita in ospedale a causa delle sassate scagliate da un gruppo di stranieri alle 19.35 di sabato, poi è toccato a Federica G., questa volta rimasta illesa.

Ti potrebbero interessare anche:

Città dello Sport di Tor Vergata, avviato il tavolo tecnico
Il Questore Della Rocca lascia Roma dopo 19 mesi di alta tensione
CASAMONICA/ Il prefetto, le informazioni c'erano ma non ai vertici
Debito e maxi stipendi dello staff, resa dei conti M5s -Pd
Consiglio Stato, sì al Parco archeologico del Colosseo
San Giuseppe dei Falegnami/ 1 - Crollo , aperta inchiesta per disastro colposo



wordpress stat