| categoria: Dall'interno, primo piano, Senza categoria

La Finanza scopre evasione miliardaria: perquisizioni in tutta Italia, 62 indagati

Militari del nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza stanno eseguendo decine di perquisizioni e sequestri in tutta Italia in un’inchiesta che ha portato alla luce un’evasione fiscale miliardaria. Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di roma, i finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria hanno scoperto un’ingentissima evasione fiscale realizzata da società consortili e cooperative, operanti nei settori del trasporto, del facchinaggio, delle pulizie e della vigilanza privata. Sono in corso, sul territorio nazionale, perquisizioni e sequestri preventivi di beni per centinaia di milioni di euro (immobili, aziende e rapporti finanziari) nei confronti di 62 soggetti indagati. I reati contestati agli indagati vanno dall’associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, alla bancarotta fraudolenta, al riciclaggio. Nel corso dell’operazione, tuttora in corso, i finanziari hanno sequestrato beni per oltre cento milioni di euro.

Ti potrebbero interessare anche:

Barista ucciso nell'agguato al Casilino, è caccia al killer
Bologna, al referendum per isoldi alle scuole d'infanzia private vincono i no, ma ha votato soloil ...
IL PUNTO/ Debiti PA, il decreto è legge. Sbloccati i pagamenti alle imprese
Garbatella, secondo incendio al centro sociale "La Strada"
Alcol, 760mila italiani consumatori a rischio
L'Aquila, balconi cadenti: ipotesi danno per 18 milioni, indaga la Corte dei Conti



wordpress stat