| categoria: In breve

FISCO/ Sequestro di beni per cento milioni ad avvocato romano

Militari del nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza, in esecuzione di un decreto della magistratura di Roma, stanno eseguendo un sequestro di beni per 100 milioni di euro nei confronti di un morto avvocato romano. Giovanni Lombardo Stronati, in passato anche presidente del Siena Calcio. Il legale, secondo quanto si è appreso, aveva un debito con il fisco per oltre 100 mln di euro: secondo gli investigatori avrebbe trasferito beni di sua proprietà a varie società e fiduciarie. I finanzieri hanno ricostruito il suo patrimonio per parte del quale è stato ora disposto il sequestro preventivo su disposizione dei pubblici ministeri di Roma Dovinola e Filippi. Sono anche in corso perquisizioni presso società e trust che il legale aveva utilizzato per sfuggire alle preteste del fisco.

Ti potrebbero interessare anche:

SCHEDA/ Dai conti correnti ai tagli nei Ministeri. Tutte le novità del dl Irpef
CINEMA/ Un corto sui problemi connessi alle cerebrolesioni acquisite
Robbie Williams e la moglie accusati di molestie sessuali
Polizia locale, servizio notturno ad Avezzano dalle 23 alle 4
VERBANO/ Musica in Quota, 12/a edizione Festival
Pavia, video e foto di una ragazza di 13 anni nuda sulla chat Whatsapp di classe



wordpress stat