| categoria: In breve

Sequestrate dai Nas di Caserta 20 tonnellate di olive

Oltre 20 tonnellate di olive da tavola, prive di tracciabilità e di illecitamente trattate, da un punto di vista alimentare, sono state sequestrate dai Nas di Caserta nel corso di un controllo in un’industria di lavorazione con annesso frantoio. I militari, in collaborazione con l’Asl, hanno proceduto alla sospensione dell’attività di essiccazione delle olive che avveniva – secondo quanto riferiscono i Nas – con l’utilizzo di un forno industriale arbitrariamente installato in un locale .

Ti potrebbero interessare anche:

STAMINA/ Vannoni, i pazienti di Brescia mostreranno i veri dati sulla cura
FRANCIA/ Liberati i manager sequestrati alla Goodyear, il sindacato occupa lo stabilimento
Nullatente con Bentley: la Gdf denuncia un amico di Fabrizio Corona
MONDIALI/ Invasore (italiano) finto disabile espulso dal Brasile
Brexit, Labour nel caos: lasciano due ministri 'ombra' in polemica con Corbyn
Corso Medicina Tradizionale Cinese alla Fondazione S.Lucia Irccs



wordpress stat