| categoria: In breve

Castellabate, investe un anziano e fugge: il pirata è la vicesindaco

L’hanno rintracciata quasi subito, anche grazie alle testimonianze di chi all’incidente aveva assistito, ma quando hanno suonato alla sua porta non potevano, presumibilmente, cerdere ai loro occhi: la donna che aveva investito ed ucciso un anziano senza fermarsi a prestare soccorso era Luisa Maiuri, vicesindaco del comune di Castellabate (Salerno). E’ la scoperta che hanno fatto gli inquirenti che indagavano sulla morte di Giuseppe Spinelli, 88 anni, investito ed ucciso mentre stava attraversando la strada in località San Pietro, in una zona poco illuminata.

Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, l’uomo sarebbe stato investito prima da un’Audi A5, che avrebbe sbalzato il corpo di Spinelli nella corsia opposta proprio mentre sopraggiungeva una Alfa Romeo Giulietta di colore bianco, guidata appunto dal vicesindaco Luisa Maiuri. L’impatto sarebbe stato quindi praticamente inevitabile, ma la donna si sarebbe poi data alla fuga senza fermarsi a prestare soccorso, a differenza del conducente della prima auto che si era invece fermato subito dopo l’impatto.

E proprio per capire i motivi che hanno spinto la Maiuri a fuggire, gli inquirenti sono in queste ore impegnati a stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, al quale potrebbero contribuire le telecamere a circuito chiuso piazzate proprio in quella zona.

Il sostituto procuratore Greco ha intanto disposto per questa mattina un più accurato esame esterno del corpo della vittima. Da esso, infatti, potrebbero venire nuovi elementi per far luce sulla vicenda.

Ti potrebbero interessare anche:

STAMINA/ A Brescia nuove infusioni forse la prossima settimana
IRAQ/ Centinaia di donne Yazidi tenute prigioniere da Isis
SCHEDA/ Statali, in Italia trecentomila uomini in divisa e cinque corpi
Francia, 7,3 milioni di copie per Charlie Hebdo
PALLAVOLO/ 0-3 al Modena, Energy Trentino campione d'Italia
MUSICA/ Luis Bacalov apre le notti d'estate a Castel S.Angelo



wordpress stat