| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Dopo Sezze, verso la Casa della Salute di Cori-Cisterna

Dopo Sezze – apripista – sembra che una nuova Casa della Salute, quella di Cori-Cisterna sia in fase di progettazione. La novità presentata durante l’ultima Conferenza dei Sindaci di venerdì pomeriggio presso l’aula consiliare del Comune di Latina con all’ordine del giorno il nuovo atto aziendale della Asl pontina illustrato dal direttore generale Michele Caporossi.
Nel documento che disciplina l’organizzazione e il funzionamento dell’Azienda Sanitaria Locale, in un’ottica di innovazione strategica basata sull’integrazione ospedale – territorio, è prevista dunque anche l’istituzione della Casa della Salute Cori – Cisterna e la salvaguardia dei Punti di Primo Intervento di entrambi i Comuni. “Un passaggio sulla carta con il quale i vertici Asl e la Regione Lazio prendono finalmente atto per iscritto delle potenzialità dell’Ospedale di Comunità di Cori, che ormai dal 2002 opera come una Casa della Salute ante litteram, dimostrazione pratica della sua fattibilità ed utilità – commenta il Comune di Cori -. Un presidio distrettuale polivalente e funzionale, dove cooperano il personale del Distretto, i medici di medicina generale e gli specialisti ambulatoriali, con l’apporto dei Servizi Sociali e delle associazioni, capace di erogare prestazioni sanitarie e sociali”.
Compatibilmente col modello sanitario regionale, la struttura corese si presenta già come un’unica sede dotata di Punto di Primo Intervento, Punto Prelievi, Postazione 118, Ambulatori specialistici (Cardiologia, Pneumologia, Neurologia, Otorinolaringoiatria), Consultorio e vaccinazioni pediatriche, Pediatria di Libera Scelta, Medicina Legale e Igiene Pubblica, Centro di Assistenza Domiciliare, Punto Unico di Accesso, Centro Unico Prenotazioni, Centro del sollievo per anziani fragili, gestito dai Servizi Sociali del Comune, uffici amministrativi.

Ti potrebbero interessare anche:

Crocetta revoca l'incarico a Battiato e Zichichi
Atterraggio d'emergenza per l'elicottero di Carlo e Camilla
Telecom: Bernabè giovedì si dimette
Day hospital odontoiatrico, porte chiuse. E Al Fatebenefratelli torna la tensione
L'aroma della birra si deve ai moscerini
Venezia, stop ai trolley dei turisti. Troppo rumorosi



wordpress stat