| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Magliano Sabina, siglato il protocollo per la nuova Casa della Salute


La Direzione aziendale della Asl di Rieti ha firmato con le organizzazioni sindacali della medicina generale Fimmg, Snami e Intesa sindacale, il protocollo d’intesa sulla riorganizzazione dell’assistenza territoriale. Un accordo, raggiunto nell’ambito della fase di attivazione della prima Casa della Salute di Magliano Sabina il prossimo 9 dicembre, che punta a permettere la piena operatività dei processi di presa in carico dei pazienti con patologie croniche. Le Case della Salute rappresentano un nuovo modo di fare sanità volto a superare lo squilibrio tra centro e periferia. In queste strutture , infatti, i cittadini potranno recarsi per le esigenze più immediate di cura e assistenza. L’accordo intende inoltre mettere a sistema risorse e servizi, in una rete integrata che trova il suo punto di riferimento in queste nuove strutture assistenziali.

Un nuovo modello organizzativo che va ad inserirsi nel più ampio piano d’intesa fra la Regione Lazio e le organizzazioni sindacali sull’assistenza territoriale. Il protocollo, la cui durata sperimentale prevista sarà di sei mesi a partire dal 1 dicembre, si basa su due modalità di coinvolgimento dei medici di medicina generale. In primo luogo l’ arruolamento e la presa in carico, nel proprio studio, dei pazienti affetti da patologia cronica attraverso il portale della Casa della Salute . Nello specifico, questa piattaforma informatica permetterà la condivisione delle informazioni cliniche fra i medici delle cure primarie e la rete dei servizi socio-sanitari.

In secondo luogo, prevede il monitoraggio e la promozione di Audit clinici (verifiche sul miglioramento effettivo della qualità dei servizi), a cura dei medici generali. La completa integrazione dei professionisti nei percorsi di cura rappresenta una tappa di importanza fondamentale per la produzione di reali benefici nella cura del paziente e nella fornitura dei servizi.

Ti potrebbero interessare anche:

Alfonsi, il 24 dicembre si aprono le buste del bando per la festa della Befana
TERRORISMO, DOPO IMAM ANDRIA ESPULSO 35ENNE TUNISINO
Gli italiani scampati alla strage: «Sparava come un pazzo, noi vivi per miracolo»
L'ultima di Farinetti (Eataly) alla Borsa internazione di Berlino
LA NOTTE DEI RICERCATORI/“Contro un nemico invisibile”, sei percorsi di conoscenza nel cuore dello...
Il Cav torna in pista, cambia qualcosa?



wordpress stat