| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Allarme occupazione, il gruppo Garofalo licenzia: 160 tra Aurelia e European Hospital

«Per un presidente della Regione Lazio che spende gran parte del suo tempo in proclami e promesse non mantenute ascoltare il grido unanime ‘La Regione Lazio uccide l’occupazionè dovrebbe perlomeno far fare qualche passo indietro e ammettere il proprio fallimento. Oggi sono 160 le persone che hanno perso il lavoro all’Aurelia Hospital, alla casa di cura Città di Roma e all’European Hospital, ma il personale tutto, unito in questa battaglia in difesa dei propri diritti sanciti dalla costituzione, teme che il numero dei licenziamenti possa salire vertiginosamente nel tempo e senza alcun preavviso. Cosa sta succedendo? È venuto il momento che la Regione Lazio chiarisca in tempi brevi». Lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio e membro della Commissione Salute in merito alle manifestazioni in corso sotto la sede della Regione Lazio. «Esprimo tutta la mia solidarietà a coloro che stanno vivendo questo dramma incalcolabile – agguinge – e sono al loro fianco per chiedere al presidente Zingaretti e la sua Giunta chiarezza su cosa è stato fatto per tutelarli e come si intende procedere per evitare che altri lavoratori vengano coinvolti in questi licenziamenti collettivi. Dal canto nostro chiederemo una Commissione straordinaria per cercare delle risposte e affrontare quanto prima la criticità. Il tracollo della sanità laziale passa anche da queste gravi situazioni, che oltre ad essere delle vere e proprie tragedie vissute sulla pelle di intere famiglie, evidenziano il completo disconoscimento del valore professionale del personale di strutture sanitarie che da sempre offrono un servizio importante e rappresentano un punto di riferimento per molti cittadini».

Ti potrebbero interessare anche:

Mps, 10 indagati, nessun politico. Il Tar non sospende i Monti bond
Federcalcio, Albertini beffa Lotito per un voto e resta vicepresidente
Afasia: nuova strategia bilingue per correggerla
LA CONFESSIONE/ "Non c'è solo camorra, anche sindaci e imprenditori hanno i loro vantaggi...&qu...
Sanità privata sull'orlo del baratro, serve un tavolo con la Regioni
Arrivano le pagelle (solo tecniche) per i dg di ospedali e Asl lombardi



wordpress stat