| categoria: spettacoli & gossip

Madonna in topless e versione bondage per un servizio fotografico

Provocazione. E’ il mantra di una star che ha sempre vissuto sull’orlo dell’eccesso, pronta a stupire anche a 56 anni. Madonna sceglie lo stile bondage per la sua nuova immagine in un servizio fotografico per la rivista Interview, in vista dell’uscita del nuovo album atteso per il 2015. Negli scatti, di Mert Alas e Marcus Piggot, sfoggia un topless mozzafiato in versione boudoir. E nell’intervista, di David Blaine, parla delle sue croci: dalla droga alla solitudine, passando pe ri rapporto con sua madre da piccola. “Le droghe – spiega Madonna – sono un corto circuito, perché ti illudono facendoti sentire più vicina a Dio ma allo stesso tempo ti stanno uccidono. Ti distruggono. Io ho provato qualsiasi cosa almeno una volta, ma tutte le volte che ero “fatta” poi passavo il mio tempo a bere un’infinità di acqua per buttar fuori quelle sostanze dal mio corpo”. I tempi del disco ‘Ray of Light’ e del periodo new age della star sembrano lontani, si torna all’inferno. Una peccatrice spiritualmente illuminata. I due ingredienti per l’eterna giovinezza di un personaggio che invecchia con gli ossimori.

Ti potrebbero interessare anche:

Cinema, Roberta Torre annuncia un docufilm sulla Sicilia
MUSICA/ Nel 2013 vince 'Mondovisione' di Ligabue, seguito da Modà e Jovanotti
L'ANALISI/ Ronconi, un innovatore. Ha rivoluzionato il teatro
Antonacci superospite di Venditti all'Olimpico il 5 settembre
TV/ Ascolti boom per il ritorno di "C'è posta per te"
Piazza di Siena, campioni e mondanità: via alle gare



wordpress stat