| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Alfano ordina al prefetto di indagare sugli atti del Campidoglio

Mafia Capitale, parte l’indagine amministrativa. ll ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha delegato il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, a esercitare i poteri di accesso e di accertamento nei confronti del Comune della Capitale. E’ quanto si legge in una nota del Viminale.
Si allontana dunque l’ipotesi dello “scioglimento per mafia” del Consiglio comunale di Roma. Il prefetto vaglierà gli atti amministrativi del Campidoglio per verificare l’esistenza dei presupposti per poter chiedere al governo il commissariamento del Comune.

Ti potrebbero interessare anche:

NEW YORK/ Giudice boccia il bando alle maxi-bibite, Bloomerg sconfitto
EUR/ Borghini: "Basta soldi a Fuksas per la Nuvola"
VATICANO/ Arazzi e bancarelle, S. Pietro si prepara al 27
DIETRO I FATTI/ E' cominciata la privatizzazione del 118, servizio pubblico per eccellenza?
Gabrielli conferma: i migranti arriveranno a Civitavecchia
LA DENUNCIA/ PISTE CICLABILI, "SITUAZIONE OLTRE LIMITE SU INCOLUMITÀ CICLISTI”



wordpress stat