| categoria: In breve, Senza categoria

ROMA/ Marino, trappole contro le bande di writers

«Io non sono della cultura dell’intervento romanzesco violento, ma mi sto convincendo, anche dopo aver parlato con altri sindaci d’Europa, ad organizzare per i writers delle vere e proprie trappole e lo faremo, in modo da poterli cogliere sul fatto e in quel modo processarli per direttissima e metterne alcuni in sicurezza, a Rebibbia, perchè spesso queste bande si organizzano e vengono nella nostra città perchè pensano che qui c’è l’impunità». Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino durante un incontro con i blogger.

Ti potrebbero interessare anche:

Pistorius torna alla sbarra ma si profila il rinvio del processo
Solo 7 milioni per la Orte-Civitavecchia, qualcuno rema contro
TV/ L'arte secondo Dario Fo, su Rai5 lezioni-spettacolo
GB/ Riecco Blair, il Labour torni al centro per vincere
Fassina è quasi un addio, caccia aperta ai suoi voti. E Sel tratta direttamente con il Pd
Milano, esplode un appartamento a Sesto San Giovanni, sei feriti: evacuata palazzina



wordpress stat