| categoria: Senza categoria

Idi, pagatge le tredicesime, fiato sospeso per l’esito dell’asta

«Se da un lato la corresponsione della tredicesima ai lavoratori del Gruppo Idi Sanità, anche se in ritardo, ci fa tirare un sospiro di sollievo, dall’altro permane la preoccupazione per il futuro dei dipendenti del San Carlo, dell’Ircss Idi e di Villa Paola, in amministrazione straordinaria». Lo affermano i dirigenti sindacali dell’Ugl Sanità del Gruppo Idi, Antonino Gentile e Anna Rita Amato. «Attendiamo – proseguono i sindacalisti – di conoscere gli esiti dell’asta e i relativi sviluppi della procedura di cessione. Lo scorso 19 dicembre, infatti, si è conclusa la seconda asta per la procedura di cessione dei rami aziendali della Picfic, predisposta dai commissari straordinari inviati dal Mise, dal cui esito, ancora sconosciuto ma che speriamo positivo, dipendono le sorti degli ospedali, di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie».

Ti potrebbero interessare anche:

Ville e giardini storici, pronta la legge regionale
Shopping multinazionali in Italia, cento acquisti l'anno
UCRAINA/ Mosca chiude un quinto McDonald's
ROMA-LATINA/ Il 27 febbraio l'apertura delle buste con le offerte per la gara
FOCUS/ Riparte l'export nel 2015, surplus dicembre al top dal '93
L'Italia è nella morsa del caldo, a Ferrara percepiti 49 gradi



wordpress stat