| categoria: Senza categoria

Idi, pagatge le tredicesime, fiato sospeso per l’esito dell’asta

«Se da un lato la corresponsione della tredicesima ai lavoratori del Gruppo Idi Sanità, anche se in ritardo, ci fa tirare un sospiro di sollievo, dall’altro permane la preoccupazione per il futuro dei dipendenti del San Carlo, dell’Ircss Idi e di Villa Paola, in amministrazione straordinaria». Lo affermano i dirigenti sindacali dell’Ugl Sanità del Gruppo Idi, Antonino Gentile e Anna Rita Amato. «Attendiamo – proseguono i sindacalisti – di conoscere gli esiti dell’asta e i relativi sviluppi della procedura di cessione. Lo scorso 19 dicembre, infatti, si è conclusa la seconda asta per la procedura di cessione dei rami aziendali della Picfic, predisposta dai commissari straordinari inviati dal Mise, dal cui esito, ancora sconosciuto ma che speriamo positivo, dipendono le sorti degli ospedali, di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie».

Ti potrebbero interessare anche:

Acea, assemblea per il rinnovo del Cda. C'era anche il candidato sindaco Marino
Obama furioso con Mosca: fuori dal G8. Sanzioni, ma non isolamento
Una risposta al "Dopo di noi", la nuova sfida della Associazione Artemisia Onlus
TUNISI/ Msc Crociere sospende lo scalo
Napoli-Sampdoria 2-1, per ora partenopei al secondo posto
G7/ Terrorismo e clima, la sfida dei Grandi a Taormina



wordpress stat