| categoria: sport

CALCIOMERCATO/ Neto divorzia da Firenze, Juve-Roma sul portiere

La Juventus è protagonista anche sul mercato. I campioni d’Italia stanno andando con decisione su SNEIJDER, dal quale l’a.d. Marotta ha ottenuto l’assenso al trasferimento grazie a un’offerta di 4,5 milioni netti per i prossimi 18 mesi. Rimane da fare l’impresa più difficile, ovvero convincere il Galatasaray a cedere il giocatore a costo zero quando invece i turchi ne vorrebbero 8. Ma la Juve è vigile anche in direzione Firenze, dopo l’annuncio che NETO non rinnoverà con la Fiorentina. Il brasiliano è ritenuto l’erede ideale di BUFFON, rimane da vedere se sia disposto a fargli da ‘secondò per un paio di stagioni, prima di prenderne il posto. Ma non va trascurata la pista Roma, considerati i 37 anni di De Sanctis. La Juve continua a lavorare anche per un rinforzo difensivo, ma è diventato difficile arrivare a ROLANDO, per il quale si è fatto avanti lo Zenit. Così Marotta e Paratici tengono viva la pista che conduce al viola SAVIC. Da Firenze potrebbero partire anche ILICIC e KURTIC, entrambi in direzione Torino (sponda granata). Il Napoli intanto ha allungato il contratto a SEPE, ora prestato all’Empoli, e ha fatto sapere che a fine stagione lo riporterà alla base. È attiva anche l’Inter, in particolare sulla pista per SHAQIRI, al punto che Mancini spera di avere a disposizione lo svizzero già dalla prossima settimana. Intanto non tramonta l’ipotesi LUCAS LEIVA, brasiliano del Liverpool per il quale però i Reds chiedono troppo. Così è pronta l’alternativa SUSIC, il bosniaco-belga che la scorsa estate sembrava destinato al Verona. Rimane in piedi anche l’ipotesi LASSANA DIARRA. Nuova smentita su un presunto interessamento dei nerazzurri per BALOTELLI. Roma al lavoro sul fronte terzino sinistro, e piace sempre PASQUAL che potrebbe lasciare Firenze già a gennaio. L’alternativa si chiama BABA, ventenne dell’Augsburg. Con il Tottenham, al quale la Roma ha chiesto il difensore romeno CHIRICHES, è duello per prendere il 17enne gioiello argentino PONCE, che però non potrà lasciare il Newell’s Old Boys finchè non diventa maggiorenne. Agli argentini sono stati offerti 5 milioni. Il d.s. Sabatini lavora anche in uscita, per cercare di piazzare COLE, EMANUELSON (vicino all’Atalanta, che vuole anche l’interista MBAYE) e JEDVAJ, quest’ultimo attualmente in prestito al Bayer Leverkusen. Se tutto va bene, la Roma potrebbe ritrovarsi con 10-11 milioni da reinvestire. Uno degli obiettivi potrebbe essere MUNOZ, difensore del Palermo dove lo portò proprio Sabatini. Notizie anche dalla Sardegna, visto che il Cagliari insiste per avere PAVOLETTI e BRKIC. Intanto BOLT non corre verso Parma, club che sembrava interessato. Il 27enne centrocampista brasiliano del Madureira, la squadra che gioca con Che Guevara sulla maglia, ha infatti deciso di rimanere in patria e ha firmato per il Vasco da Gama. Gli emiliani si rifaranno prendendo NOCERINO. Infine l’Atalanta, che ha chiesto OBI e KHRIN all’Inter.

Ti potrebbero interessare anche:

Ancelotti in pole per la panchina del Real Madrid?
TENNIS/ Roland Garros, luci ed ombre nel bilancio degli azzurri
Paltrinieri d'oro nei 1500 stile libero, 'giallo' Sun Yang
GRANDE FREDDO SU DE BOER, PER LUI ANCORA 48 ORE
L'agonia del Vicenza Calcio
LA FIORENTINA, SOLO PARI COL CAGLIARI



wordpress stat