| categoria: Dall'interno, In breve

RAGUSA/ Due morti e quattro ricoverati in una casa di cura, la Procura apre un’inchiesta

Duplice omicidio colposo e lesioni personali: sono i reati ipotizzati, contro ignoti, dalla Procura di Ragusa che coordina le indagini della polizia di Stato sulla morte di due pazienti di una casa di cura di Comiso e sul ricovero in ospedale di altre quattro persone ospiti della struttura. L’inchiesta, al momento senza indagati, è coordinata dal procuratore Carmelo Petralia e dal sostituto Francesco Puleio, che in giornata disporranno l’autopsia sui due corpi. Le vittime sono un uomo di 47 anni e una donna di 52 che erano ricoverate al primo piano della struttura. I quattro feriti sono ricoverati nell’ospedale ‘Guzzardì di Vittoria, e non sarebbero in pericolo di vita. Accertamenti sono stati avviati anche dall’Azienda sanitaria provinciale di Ragusa.

Ti potrebbero interessare anche:

NAPOLI/ Città della scienza, 20 milioni per la ricostruzione
Roma, l’associazione Italia In- Contra premia l’ingegno italiano
Blitz alla Fincantieri di Monfalcone: Noe sequestra alcune aree: «Gestione rifiuti non autorizzata»
Palazzina esplode per una fuga di gas: un morto e due feriti
Cammina la bimba paralizzata operata a Como
Vittorio Emanuele III, oggi in Italia il feretro per la sepoltura nel santuario di Vicoforte



wordpress stat