banner speciale sanremo 2020
| categoria: sport

Il Milan ha perso la testa, follia Mexes


Brutto finale di partita in Lazio-Milan. Con i biancocelesti in vantaggio per 3-1, il milanista Phil Mexes, ex Roma, si è fatto prendere dal nervosismo e, al 48′ st, ha aggredito Mauri prendendolo per la gola. L’arbitro è intervenuto e ha espulso il francese, che poi, invece di lasciare il campo, ha aggredito nuovamente Mauri prima di venire portato fuori dal suo portiere Diego Lopez, mentre in campo si ‘accendeva’ un accenno di rissa generale

Ti potrebbero interessare anche:

PALLANUOTO/L'Italia perde l'oro, ma si gioca il bronzo
COPPA ITALIA/ Passa in Napoli ma l'Atalanta contesta
Prandelli, primi nomi per il Brasile: sì a Cassano e Rossi, non ci sono Totti e Toni
SCI/ Miracolo Vonn, sessantesima vittoria e lacrime. Italjet c'è
Walter Sabatini, addio Roma. Rotta sul Milan?
BASKET IN CARROZZINA/ Prima vittoria per il S.Lucia



wordpress stat