| categoria: sport

Accordo fatto, Destro è del Milan

La formula è quella del prestito con diritto di riscatto calcio, destro scioglie la riserva: andrà al milan il giocatore nel pomeriggio a milano per le visite mediche condividitweet mattia destro destro verso il milan, galliani a roma per chiudere la trattativa. 24 ore per decidere 29 gennaio 2015mattia destro, alla fine, ha detto sì al milan. la risposta attesa nella mattinata, dopo la notte di riflessione che il giocatore aveva chiesto ad adriano galliani, è arrivata e da oggi, dopo le visite mediche, l’attaccante sarà a disposizione di filippo inzaghi. destro sarà la punta titolare insieme a menez, che potrà far valere la capacità di creare spazi senza doversi contemporaneamente trovare al centro dell’area. ieri galliani era tornato a milano con il contratto firmato con la roma, sulla base di 700.000 euro per il prestito e 16 milioni per il riscatto da pagare in tre rate, ma senza l’ok del giocatore che aveva chiesto qualche ora in più per decidere. “destro è stato colto di sorpresa da questa operazione e mi sembra giusto che ci pensi”, aveva spiegato l’ad rossonero lasciando la casa del giocatore dove si era recato per convincerlo. l’ex attaccante di inter e siena era arrivato alla roma nell’estate 2012. in due anni e mezzo con la maglia giallorossa, fra campionato e coppe, ha giocato 68 gare con un bottino di 29 reti. nel campionato in corso, con la maglia della roma, ha segnato 5 gol in 814 minuti, con una media di un gol ogni 163 minuti. pochi per le sue potenzialità e “colpa” delle scelte di rudi garcia che lo ha schierato titolare solo 8 volte, lasciandolo in panchina 12. claudio vigorelli, agente del giocatore, ha chiamato galliani per comunicargli la decisione per poi passare il cellulare a mattia che ha parlato con l’a.d. rossonero. destro ha poi raggiunto trigoria per ritirare i suoi effetti personali e nel pomeriggio sarà a milano.

Ti potrebbero interessare anche:

Grande Torino a San Siro, l'Inter si salva in extremis (2-2)
Offerta del Chelsea per De Rossi, pronti dodici milioni
Volley rosa, parte bene il World Grand Prix: 3-0 all'Argentina
FIORETTO/ Le azzurre fuori dal podio a Danzica
Lazio, Immobile al '90, quanta fatica con il Crotone
BASKET/ Supercoppa, Venezia e Milano in finale



wordpress stat