| categoria: In breve

Yemen, decine di migliaia in piazza contro gli sciiti, gravi scontri

I ribelli sciiti che controllano la capitale yemenita Sanaa hanno disperso con la forza nuove manifestazioni di protesta in tutto il Paese, a cui hanno partecipato decine di migliaia di persone. I ribelli, conosciuti come Huthi, hanno compiuto anche diversi arresti, tra i quali il leader dell’unione universitaria. Intanto proseguono i colloqui tra i partiti yemeniti e l’inviato dell’Onu Jamal Benomar, per costituire un organismo che guidi il Paese dopo le dimissioni, lo scorso 22 gennaio, del presidente Abed Rabbo Mansour Hadi e del governo, proprio su pressione degli Huthi, che da settembre controllano la capitale.

Ti potrebbero interessare anche:

Meredith, riparte il processo. Ma Perugia dopo sei anni non ne può più
Roma, dichiarati inammissibili 500 ODG nella sessione Bilancio
CALCIO/Milan: incontro Berlusconi-Seedorf a Milanello
LAVORO/ Tra animazione e ristorazione un mare di opportunità in cui tuffarsi
ROMA/Manifesti in via Cola di Rienzo, "palestinese come camerata, stesso nemico"
Procurò l'esplosivo per uccidere il pm Di Matteo". Fermato un boss, blitz a caccia del tritolo



wordpress stat