| categoria: Roma e Lazio

Onorato (lista Marchini) insiste: lista inedita dei beni in locazione, c’è reato di abuso d’ufficio

«Siamo stati tenuti all’oscuro della gestione del patrimonio e non conosciamo i criteri con i quali sono stati scelti gli immobili da alienare: 751 beni in vendita e 970 no. Si profila il reato d’abuso d’ufficio. Ecco l’inedita lista completa dei beni in locazione». Lo dichiara in una nota Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Assemblea capitolina. «Secondo il regolamento – spiega Onorato – abbiamo il diritto di modificare la delibera. E visto che abbiamo ottenuto l’elenco completo degli immobili in locazione solo dopo la scadenza dei termini, chiediamo che vengano riaperti per poter presentare nuovi emendamenti. Vorremmo capire in base a quali criteri sono stati selezionati i 751 contenuti in delibera e lasciati fuori gli altri 970 in locazione». «Per esempio, perché vendere via dei Coronari e via Giolitti (3 euro al mese) e piazza Margana no (590 euro al mese)? Per non parlare dei 630 immobili in concessione che, come ha rivelato la Lista Marchini, possono essere venduti, escludendo realtà meritevoli come Caritas, Sant’Egidio e simili. Si tratta infatti, per la maggior parte, di locali regalati a politici o di attività commerciali che di benefico non hanno nulla» conclude Onorato.

Ti potrebbero interessare anche:

Dibattito in aula sulle comunicazioni di Zingaretti
TOR BELLA MONACA/ Difendiamo Roma: "Ancora foto di degrado. Ama dove sei?"
Tronca convoca per giovedì in Campidoglio una delegazione del M5S
L’anticorruzione del Campidoglio affidata a un magistrato della Corte d'appello milanese
Ancora odissea-trasporti, oggi stop a due linee della metro
L'esercito nelle vie dello shopping per l'avvio del saldi e la Befana



wordpress stat