| categoria: esteri

TURCHIA/ Guardacoste sparano a cargo con 400 clandestini a bordo

I militari turchi hanno individuato verso le 18.00 locali, le 17.00 in Italia, una imbarcazione sospetta la ‘Dogan Kartal’, lunga 59 metri, al largo di Gallipoli, e le hanno ordinato lo stop. La nave ha però tentato di fuggire, riferisce Dogan, ed i guardacoste hanno sparato verso i motori per fermarla. Non si ha notizia per ora di feriti. A bordo i militari hanno trovato circa 400 clandestini. Non è stato reso noto da che paese provengano e dove fosse diretta la nave. I trafficanti di esseri umani negli ultimi mesi hanno aperto una nuova ‘rotta’ dal sud della Turchia verso la Grecia e l’Italia. I guardacoste turchi hanno intercettato questo pomeriggio nello Stretto dei Dardanelli, una nave cargo con a bordo circa 400 clandestini e hanno sparato ai motori per impedirne la fuga. Lo riferisce la stampa di Ankara. L’incidente, scrive l’agenzia Dogan, si è verificato al largo della costa di Gallipoli.

Ti potrebbero interessare anche:

L'India chiede lo stop al contratto degli elicotteri italiani
Greenpeace: militante protesta sospeso a Tour Eiffel
Pechino teme il contagio di Hong Kong, stretta sui dissidenti
Portaerei Usa verso lo Yemen per intercettare armi dall'Iran
Migranti, in 2mila attraversano il confine con la Macedonia
Bomba contro un bus di turisti al Cairo: polizia uccide 40 terroristi



wordpress stat