| categoria: Roma e Lazio

Atac, i mezzi elettrici arrivano dalla Cina? Incontro Marino-Wang Chuanfu

Tempo di cambiamenti per l’Atac e, grazie all’incontro avvenuto tra Marino e Wang Chaunfu, potrebbero essere i cinesi a fornire i mezzi di trasporto elettrici all’azienda capitolina. Il magnate cinese è il capo dell’azienda Byd, Built Your Dreams, nata inizialmente per produrre batterie telefoniche e che opera anche nel settore automobilistico (vende batterie per automobili e mezzi elettrici). Sembra che l’azienda sia interessata a produrre veicoli elettrici per Atac e che da Roma stiano pensando di acquistare in leasing 1800 mezzi di trasporto. Un’operazione da quasi un miliardo di euro che verrebbe spalmato in diversi anni. E proprio ieri i dirigenti hanno potuto osservare da vicino alcuni autobus elettrici della Byd nella Capitale, in via Prenestina.

Intanto Atac si prepara all’assunzione di un nuovo direttore generale dopo l’addio di Antonio Cassano e per questo è pronto il bando pubblico per trovare la persona che ricoprirà questo ruolo e che, almeno per adesso, non dovrebbe intaccare la posizione dell’amministratore delegato.

Ti potrebbero interessare anche:

Mobilità, Clemente sanziona in 10 minuti 10 automobilisti al telefono senza auricolare
Rivolta al Cara di Castelnuovo: migranti barricati nel centro. E a Ponte Galeria tornano le "bo...
Come in Suburra, sparatoria davanti al supermercato a Ostia: gambizzato un uomo
Clochard morta di freddo nella sua roulotte
Rifiuti a Roma, Montanari all'Ecomafia: "Obiettivo, dimezzare i rifiuti urbani
Se Pirozzi indagato diventa l'ultima notizia del tg



wordpress stat