| categoria: Musica

Pfm, l’addio a sorpresa di Franco Mussida

«Chiedo scusa ai fans e ai miei compagni, ma i progetti artistici ed educativi in atto e le ricerche sulla comunicazione musicale iniziate 30 anni fa, assorbono completamente tempo e pensieri. Abbraccio Franz e Patrick che sapranno continuare a dare quella gioia, quell’energia che è sempre stata una caratteristica di questo gruppo. Grazie a tutti per il calore, l’affetto, la stima che ho ricevuto e che porterò sempre con me». Così Iaia De Capitani, il manager del gruppo, ha annunciato su Facebook l’uscita del chitarrista dalla formazione Prog.«E’ stato fatto tutto in accordo con gli altri del gruppo -ha detto-, gli impegni erano tanti e quindi o si fermava la Pfm o Mussida bloccava la sua scuola».

Dalle prime indiscrezioni sembra già che il sostituto di Mussida sia stato individuato: «E’ italiano ed è molto famoso nel mondo nel suo genere -ha detto ancora la De Capitani-, in ogni caso già dal primo di maggio la nuova formazione sarà operativa». Chi sarà? Le scommesse sono aperte….
Dopo tanti anni di intenso lavoro insieme, Franco Mussida ha deciso di uscire da PFM. Le attività di ricerca artistica collaterali e di Presidente del CPM Music Institute -scrive la Capitani- non gli consentono più di portare alla band il consueto apporto. PFM, per garantire la sua continuità, necessita di dedizione e di sempre nuove energie, anche per via dell’intensa attività sia in Italia, sia all’estero.
Mussida tiene molto ad esprimere un affettuoso saluto ai fans e agli amici del gruppo».

PARLANO DI CIOCCIO E DJIVAS
Anche Di Cioccio e Djivas hanno così espresso il loro pensiero: «Auguriamo a Franco di realizzare i suoi progetti. Da parte nostra confermiamo di proseguire il percorso artistico di PFM con la curiosità, gli stimoli e il rinnovato entusiasmo che un cambiamento porta sempre con se. Grazie al nostro pubblico per ciò che ci ha dato fino ad ora e per ciò che scopriremo insieme con i nuovi progetti».

LA PFM AL CRUISE TO THE PROG
Intanto la band è già proiettata al tour internazionale. Insieme ad altri grandi del Prog, la Pfm parteciperà, dal 15 al 19 novembre al Cruise to the prog, la crociera musicale da Key West, in Florida, alle Bahamas. Con loro i Marillon, Caravan, Saga Three Friends, Allan Holdsworth e i maggiori protagonisti del Prog mondiale. La Pfm è l’unica formazione italiana ad essere stata invitata.

GLI ULTIMI CONCERTI CON MUSSIDA
Nel frattempo la PFM ha confermato le ultime esibizioni con la formazione attuale: giovedì 26 marzo ore 21 Teatro Apollonio di Varese; domenica 29 marzo ore 21 Auditorium Santa Chiara a Trento; martedì 28 aprile ore 21 al teatro Lyrics di Assisi e mercoledì 29 aprile ore 21 al Teatro Olimpico di Roma.

Ti potrebbero interessare anche:

MUSICA/ Vasco foto-live, la carriera del rocker in 500 scatti
Gli autori di Peppino di Capri tornano a suonare
Ringo Starr inciderà un album autobiografico
LA SCALA/ Rigoletto trionfa e concede il bis
U2, la band simbolo del rock compie 40 anni
A FIRENZE CON COURTNEY LOVE LA CARICA DEI 1500 DEL ROCK



wordpress stat