| categoria: politica

Tangenti Grandi Opere, martedì mozione di sfiducia a Lupi alla Camera

l ministro Maurizio Lupi farà la sua informativa alla Camera, si apprende da fonti parlamentari, alle 11. Dell’informativa che domani Maurizio Lupi farà alla Camera si sarebbe parlato anche nel vertice di stamane a Palazzo Chigi tra il ministro, il premier Matteo Renzi e il leader di Ncd Angelino Alfano. In quella occasione, si ragiona nella maggioranza, il ministro potrebbe spiegare la situazione e difendersi e poi anche annunciare le dimissioni. E un pressing in tal senso sarebbe in corso, anche se – spiegano le medesime fonti- il ministro delle infrastrutture non avrebbe ancora deciso sul da farsi, starebbe riflettendo.La mozione di sfiducia al ministro Maurizio Lupi sarà votata martedì alle 16 alla Camera. Lo ha deciso la Conferenza dei capigruppo, secondo quanto si apprende.La richiesta di informativa del ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, alla Camera, nel corso della Capigruppo è stata ritirata dalle opposizioni per accelerare il voto sulla mozione di sfiducia ma la maggioranza ha poi chiesto lei l’informativa:”evidentemente ha già sfiduciato Lupi”. Così Arturo Scoppo, capogruppo di Sel. La scelta della maggioranza di mantenere la richiesta di informativa per il ministro Lupi, viene spiegato, sarebbe stata fatta in coerenza anche con quanto chiesto dallo stesso ministro. L’informativa comunque non prevede alcun voto.

Ti potrebbero interessare anche:

Salvatore Borsellino molla Ingroia: vecchia politica, serviva solo la mia candidatura
Amarcord di Claudio Martelli. I poeti? Politici falliti
Giannola (Svimez), commissariamento dell'Italia è inevitabile
Corruzione, l'Anm al governo: "Proposte deboli"
GIUSTIZIA/ Tempi certi, intercettazioni, carceri. Così il nuovo processo penale
REDDITO: SI ALZA IL VELO SULLA CARD RDC E SUL PORTALE



wordpress stat