| categoria: sport

Al Verona non basta l’eterno Toni, il Cesena pareggia (3-3) in rimonta

Incredibile partita al Bentegodi dove il Verona controlla per un’ora il Cesena portandosi 3-0 grazie alla doppietta di Toni, 3′ e 30′, e Juanito Gomez 62′, ma la squadra di Di Carlo ha la forza di reagire e in 10 minuti pareggia grazie alle reti di Carbonero, 70′, Brienza, 77′ e Succi all’81’. In classifica gli scaligeri salgono a 33 punti, a 22 il Cesena terzultimo che scavalca il Cagliari. Partono bene i romagnoli con Defrel che al 2′ centra la traversa ma a passare in vantaggio un minuto dopo sono i padroni di casa col solito Luca Toni, per lui 14esima rete stagionale. L’attaccante si fa trovare pronto sul filo del fuorigioco a ricevere palla a due passi dal portiere e a infilare Leali. Il campione del mondo con l’Italia nel 2006 è scatenato e due minuti più tardi di testa prova l’incornata ma non trova la porta. L’attaccante gialloblu è ancora pericoloso con una semi-rovesciata ma Leali è attento sul primo palo. Alla mezz’ora Gomez raddoppia grazie a una gran giocata, l’argentino disorienta il difensore in marcatura e dal limite dell’area lascia partire un tiro a giro che si insacca alle spalle di Leali.Quella che sembrava essere una giornata di festa per il Verona prosegue a inizio ripresa, al minuto 62 arriva il terzo gol della squadra di Mandorlini, 15esimo gol in stagione per Toni bravo a coordinarsi al volo su cross preciso dalla destra di Jankovic. Il Cesena nonostante il triplice svantaggio non si demoralizza ed ha la forza per rialzarsi, al 70′ grande gol di Carbonero autore di un gran tiro da fuori area. Al 76′ la rimonta da sogno diventa realtà, a riaprire il match ci pensa Brienza con una prodezza balistica dalla distanza, un tiro telecomandato che si infila all’incrocio dei pali. La rimonta del Cesena è completata all’81’ quando Succi chiude una triangolazione con Brienza insaccando da dentro area: 3-3.

Ti potrebbero interessare anche:

CALCIO/ "Ritrovato" il mister Giampaolo: sono al mare. Per lui si è mosso anche Chi l'ha v...
Champions addio. Napoli già fuori
MOTOMONDIALE/ Rossi: Marquez imbarazzante, ha perso lo sport
Lazio stende il Pescara con tre gol nella ripresa
Bacca si sblocca a Cagliari, Milan avanti a ritmo Champions
Milan ritrova la vittoria, Genoa ko 2-1



wordpress stat