| categoria: Senza categoria

Arriva il Terminal del Gusto, apre a giugno a Civitavecchia

Arriva il Terminal del Gusto, apre a giugno a Civitavecchia. Sorgera’ all’interno dell’antico porto romano (il nuovo porto turistico), sara’ uno spazio multifunzionale per la commercializzazione dei prodotti e delle eccellenze dell’agroalimentare “Made in Italy” e, da ottobre, verra’ integrato da un servizio di accoglienza e ristorazione all day long. Coldiretti Lazio e’ socio di riferimento in una compagine che vede anche Molinari tra i protagonisti. Si’, proprio quello della Sambuca.Lo anticipa il blog gugsto.it.
Il progetto nasce dall’idea di un nuovo modello distributivo dell’agroalimentare italiano che parte proprio dai valori di Coldiretti e dall’esperienza del km zero di Campagna Amica: sostenibilita’ ambientale, tracciabilita’ del prodotto, difesa dei produttori e delle produzioni, incontro e legame tra chi produce e chi consuma. Le imprese che avranno gli spazi di vendita saranno quindi quelle aderenti ai marchi “Campagna Amica” e “Fai” (Firmato agricoltori italiani).
Al commerciale in senso stretto (supportato anche dall’e-commerce) verranno affiancati i servizi turistici ed enogastronomici, dove tradizioni artigianali e specificita’ dei territori saranno centrali. Si va cosi’ dalla ristorazione (con anche il servizio catering) alla scuola di cucina ai laboratori didattici, dagli eventi a tema agli show coking alla food experience con percorsi tematici. Sono previsti anche un punto di informazione turistica, con la distribuzione del materiale di interesse della Regione Lazio, e partnership con Tour e Cruise operator.
Il Terminal del Gusto – spiega il blog gugsto.it – si propone quindi come polo di attrazione europeo e internazionale, una sorta di “Expo permanente del prodotto tipico”. Uno spazio multifunzionale dove il mondo dell’agroalimentare e’ protagonista, come passione ma anche come driver di sviluppo economico. Ma non solo. Il nuovo polo del gusto firmato Coldiretti non ha intenzione di restare circoscritto; fara’ da test per un modello che potra’ essere replicato con la formula del Franchising, sia in Italia che all’estero. Intanto, e’ gia’ prevista l’apertura dello Store di Roma che dovrebbe sorgere proprio vicino all’attuale Mercato di Campagna Amica del Circo Massimo. Parte dal Lazio e da Roma ma guarda gia’ al mondo

Ti potrebbero interessare anche:

Sanità lombarda senza pace, ci mancava la 'Ndrangheta
Ebola, ora è l'Oriente a temere il contagio
SCHEDA/ Eurodac, sistema Ue per impronte digitali migranti
EXTRAVERGINE OLIVA DI SICILIA DIVENTA IGP
RAGGI,9 MILIONI FERMI SUL VERDE, SERVE SEMPLIFICARE
VINITALY: CONTE SOMMELIER PER UN GIORNO



wordpress stat