| categoria: Roma e Lazio

L’assessore Danese, tornano i nonni davanti a 102 scuole

Tornano i nonni di fronte a centodue scuole romane dopo la battuta d’arresto dello scorso anno scolastico. Riprende domani, al rientro dalle vacanze pasquali, l’iniziativa ‘Un amico per la città-I nonni di fronte alle scuole’. Sarà possibile grazie alle otto associazioni di volontariato (Anteas, Auser, AdaLazio, Arvuc, Fidam, Età Libera, Sant’Ignazio, Insieme per la solidarietà Roma1) che hanno vinto l’avviso pubblico indetto dal Dipartimento delle politiche sociali. I volontari saranno presenti davanti alle scuole durante gli orari di ingresso e di uscita e fino al termine dell’anno scolastico. «Un tassello importante per lo sviluppo di una cultura della solidarietà tra le generazioni nella nostra città – dice Francesca Danese, assessore alle Politiche sociali di Roma Capitale, annunciando l’iniziativa – ma il coinvolgimento dei nonni non si esaurirà con questo progetto: andrà avanti con altri momenti di protagonismo, di valorizzazione delle esperienze e di recupero delle memorie dei quartieri».

Ti potrebbero interessare anche:

Maxi operazione contro i venditori abusivi di mimose
Banche via da Roma. Unicredit chiude 10 filiali
«Il Campidoglio va sciolto per mafia»: blitz di Forza Italia e M5S in Senato. E qualcuno fa il nome ...
Nuovi giovani alberi in via Cola di Rienzo. Commercianti: «Diamo vita alla città»
Campidoglio sblocca salario accessorio 2015: pronto tavolo con sindacati
SORPRESA/ Il Campidoglio non ho i fondi per gli sgomberi



wordpress stat