| categoria: politica

Renzi annuncia: dopo Delrio, il nuovo sottosegretario sarà De Vincenti

Il nuovo sottosegretario alla presidenza del Consiglio è Claudio De Vincenti, già viceministro allo Sviluppo economico. Lo annuncia Matteo Renzi in conferenza stampa. De Vincenti prende il posto di Graziano Delrio, ora ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti (dopo le dimissioni di Maurizio Lupi). “Da domani – ha detto il premier – De Vincenti parteciperà al Consiglio dei ministri da sottosegretario alla presidenza del Consiglio”.

Assieme a Delrio – nell’ordine, già sindaco di Reggio Emilia, presidente Anci e ministro degli Affari regionali – da piazza Colonna trasloca anche Mauro Bonaretti, ex direttore generale del Comune di Reggio Emilia e braccio destro di Delrio. Nominato segretario generale di Palazzo Chigi nel momento in cui Delrio era stato scelto da Renzi quale sottosegretario alla presidenza, Bonaretti non era mai riuscito a inserisi appieno nella macchina del governo. In virtù del mini-rimpasto, oggi anche quell’incarico viene nuovamente riassegnato. Al vertice amministrativo arriva così Paolo Aquilanti, classe 1960, funzionario della commissione Affari costituzionali del Senato.

Ti potrebbero interessare anche:

Pensioni, Renzi si spiega: non voglio abolire la reversibilità, ma chi ha di più contribuisca
SCUOLA/ Cambio dei vertici al Ministero, arrivano i nuovi direttori generali
Grillo arriva a Genova tra gli alluvionati. Contestato
Landini, nessun impegno partitico o elettorale
PD/ Convention della minoranza a Perugia, parte la sfida a Renzi
M5S, Di Maio unico "big" in corsa da premier. Contro di lui sette candidati minori



wordpress stat