| categoria: sport

Clamoroso, il povero Parma batte la Juve (1-0). Prima sconfitta dopo cinque mesi

Grande impresa del Parma che batte 1-0 Juventus nell’anticipo della trentesima giornata di Serie A, in un match che opponeva la prima e l’ultima forza del campionato. In campo però la differenza di 57 punti tra le due formazioni non si è vista e i bianconeri, con la testa alla Champions League e alla sfida di martedì con il Monaco, hanno meritatamente incassato la seconda sconfitta stagionale in Serie A, dopo quella di ‘Marassi’ contro il Genoa dello scorso 31 ottobre. La ‘vecchia signora’ resta comunque saldamente in testa al campionato con 70 punti, 14 di vantaggio sulla Roma e 15 sulla Lazio che hanno una partita in meno. I ducali, al secondo successo consecutivo dopo quello di mercoledì scorso contro l’Udinese, salgono a quota 16 in classifica restando ultimi e portandosi a 10 punti dal quart’ultimo posto. Dopo una fase iniziale di studio la partita si accende intorno al ventesimo minuto, prima la Juventus reclama un rigore per fallo di Santacroce su Llorente in area sul quale Gervasoni lascia correre, poi Pereyra ci prova da fuori area ma Mirante è bravo a deviare in corner. I crociati rispondono al 22′ con Belfodil che, lanciato in contropiede sulla destra, salta Chiellini e conclude con un diagonale fuori di poco.

Ti potrebbero interessare anche:

FANTACALCIO/ Seedorf dalla panchina del Milan a quella dell'Inter?
Galliani: Balotelli? Nessuna offerta dall'Arsenal
Benitez saluta il Napoli: ''Il mio ciclo è finito''
MILAN/ Berlusconi-Bee in Sardegna, chiuso l'accordo. Entro il 30 settembre il passaggio delle quote
Inter, altro euro-disastro, umiliato dallo Sparta
Champions: Monaco-Borussia Dortmund 3-1



wordpress stat