| categoria: Musica

MUSICA/ Mandato d’arresto contro Justin Bieber

Ancora guai in vista per Justin Bieber. La giustizia argentina infatti ha spiccato un mandato d’arresto contro il 21enne cantante canadese per non essersi presentato a testimoniare a un processo nel quale è accusato di avere aggredito un fotografo e un operatore video nel corso del suo tour in Argentina nel 2013. Il giudice istruttore Alberto Banos ha inviato all’Interpol una richiesta di arresto internazionale, e ha anche chiesto la detenzione di due collaboratori di Bieber, Hugo Hesny e Terrence Reche Smalls. Attualmente il cantante non può quindi mettere piede in Argentina, ma se l’Interpol accettasse la richiesta di Banos, scatterebbe per lui un mandato d’arresto internazionale. I fatti risalgono al 9 novembre 2013, durante il tour del cantante nel Paese sudamericano. Dopo il concerto, infatti, Bieber accompagnato dalle sue guardie del corpo, era andato a rilassarsi nella discoteca Ink del quartiere Palermo di Buenos Aires. All’uscita il cantante venne avvicinato da un fotografo, che fu aggredito e inseguito dai body guard di Bieber, e con lui anche un operatore che aveva ripreso la scena.

Ti potrebbero interessare anche:

MUSICA/ Rod Stewart, 70 anni da fare invidia
Litfiba live il 24 luglio a "Rock in Roma"
Sincerità "intima" di Arisa:pubblica su Facebook un selfie seduta sul w. E la rete esplode
Aurora Ramazzotti a X Factor 9, il papà Eros la difende: «Raccomandata? E' tutta invidia»
Teen Choice Awards, trionfano gli One direction
Il nuovo "Adesso" di Emma è platino e siamo a quota 12



wordpress stat