| categoria: In breve

Belluno, timbra e va spasso, denunciato impiegato

Passeggiava o passava il tempo al bar invece di lavorare il dipendente comunale di Belluno denunciato dai finanzieri per truffa aggravata e continuata. L’uomo si sarebbe dovuto occupare della pulizia dei parchi,spalare la neve dai marciapiedi, ma timbrato il badge, andava a spasso. Nelle settimane di pedinamento non è mai stato visto lavorare. L’uomo ha usufruito anche di 60 giornate di astensione dal lavoro, pagate, per poter assistere la madre invalida che però non vedeva da anni.

Ti potrebbero interessare anche:

CALCIO/ Fallita la conciliazione tra Lazio e Zarate
Blitz antiabusivismo a San Pietro, venditore si tuffa nel Tevere
Dimentica di inserire il freno a mano, uomo travolto dalla sua auto
AMBIENTE/ Tamoil a processo per inquinamento a Cremona
ROMA/ Litiga con i genitori e si lancia dal balcone. Grave una sedicenne
Jovanotti lancia la sua web tv



wordpress stat