| categoria: politica

Livorno, uova contro Salvini durante comizio, lui replica: «Siete degli sfigati»

Un gruppo di contestatori ha lanciato uova in direzione di Matteo Salvini, durante il suo comizio a Livorno. Il leader della Lega Nord non è stato colpito e ha replicato: «Ringrazio la Livorno democratica, diamo una lezione di democrazia a questi sfigati». I contestatori si erano posizionato sul lato opposto di via Grande, di fronte al banchetto allestito dalla Lega.
Oltre alle uova sono stati poi lanciati anche dei pomodori. Contestatori e simpatizzanti, monitorati dalle forze dell’ordine, non sono comunque entrati in contatto. Non ci sono stati incidenti. «Mi impegno a tornare a Livorno una, due, tre, quattro volte – ha continuato Salvini – fino a quando non sarà possibile anche qui manifestare liberamente. Livorno diventi una città sicura e democratica».

Già da prima dell’arrivo del segretario della Lega Nord, il gruppo di contestatori aveva mostrato striscioni e gridato slogan, come: «Salvini fascista, Livorno non ti vuole».«Renzi continua a darmi dello sciacallo? Taccia il becchino incapace, recordman di morti e di sbarchi». Così, su twitter, il segretario della Lega Nord Matteo Salvini.

Ti potrebbero interessare anche:

Il Cavaliere apre alle primarie e insiste per una grazia "motu proprio"
Il governo blinda il Def, nessuna manovra nè blocco dei contratti
Statali, da sanità a scuola, servizi base a rischio
Si apre una trattativa sulla legge Severino, il Cav incalza
EXPO/ Mattarella e Renzi condannano le violenze
Instagram, Renzi 47esimo tra i leader mondiali più seguiti. Il primo è Obama



wordpress stat