| categoria: Dall'interno

La scomparsa di Guerrina, padre Gratien arrestato per omicidio

Padre Gratien Alabi, indagato per la scomparsa di Guerrina Piscaglia, è stato arrestato a Roma per essere trasferito a Arezzo a disposizione del pm Marco Dioni. Le indagini per la scomparsa della donna, 50 anni, da Ca Raffaello, frazione di Badia Tedalda (Arezzo) vanno avanti da un anno.L’accusa è di omicidio e occultamento di cadavere
ÈIn precedenza padre Gratien era accusato di favoreggiamento.
Il religioso congolese ha 45 anni ed appartiene ad una congregazione africana che regge la parrocchia di Ca’ Raffaello. Conosceva bene Guerrina, sposata e con un figlio ventiduenne, disabile, a cui la donna era molto legata. Non si hanno più tracce di Guerrina dal primo maggio scorso.

Ti potrebbero interessare anche:

Venezia, le befane si sfidano sui remi in Canal Grande
SICUREZZA/ Da domani le nuove norme per il codice della strada. Novità per le patenti
Un adolescente su 4 sempre online
Corleone, la processione fa l''inchino' davanti alla casa di Riina
DIETRO I FATTI/ Quando la giustizia viola le regole del buon senso
Bambini in auto, sospensione della patente e multe fino a 323 euro per chi non è in regola



wordpress stat