| categoria: turismo

Primo maggio, apertura fino a mezzanotte della Viterbo sotterranea e Medioevale

Da oggi fino a domenica 3 maggio, durante la bellissima manifestazione di San Pellegrino in Fiore a Viterbo, continuano le iniziative di Tesori d’Etruria dedicate a grandi e piccoli, singoli, gruppi e famiglie. Per tutta la durata dell’evento, i visitatori potranno partecipare ai fantastici Tour Medievali per scoprire la storia, i segreti e le magie dell’antica Città dei Papi. Ed è prevista un’apertura straordinaria della Viterbo Sotterranea fino alla mezzanotte. Esperte guide turistiche abilitate della Provincia di Viterbo condurranno i visitatori in un percorso nel delizioso centro storico della città che, per l’occasione, si trasformerà in un vero e proprio giardino. Passeggiando tra i fantastici allestimenti floreali, i racconti guidati sveleranno interessanti aneddoti e simpatiche curiosità su Viterbo. I Tour medievali hanno inizio alle 11,30 e 15,30 con partenza da piazza della Morte 1 e si concludono con la visita alla Viterbo Sotterranea. Tesori d’Etruria ha infatti iniziato un importante lavoro di recupero di questa fitta rete di gallerie che si estendono sotto il centro storico della città. Mai aperta al pubblico, Viterbo Sotterranea è ora finalmente visitabile per un affascinante tratto che si snoda sotto Piazza della Morte, a due passi dal Palazzo dei Papi. I tunnel, scavati nel tufo, risalgono probabilmente al periodo etrusco ma durante il Medioevo vennero ampliati diventando un autentico labirinto fatto di passaggi segreti che mettevano in comunicazione i punti più strategici di Viterbo ed assicuravano la via di fuga ai cittadini in caso di pericolo o di assedio. Più recentemente i sotterranei vennero sfruttati dai briganti per i loro loschi affari e nel corso della seconda guerra mondiale furono usati come rifugi antiaerei durante i bombardamenti. Lungo il percorso, che si snoda su due livelli, a 3 e 10 metri di profondità, sono inoltre allestite ambientazioni a sorpresa ed una bellissima Viterbo in miniatura. La visita alla Viterbo Sotterranea è possibile ogni 30 minuti durante tutto l’orario di attività di Tesori d’Etruria che resterà aperto tutti i giorni con orario non-stop dalle 10:00 alle 24:00. Tutti i visitatori verranno omaggiati con una golosa degustazione di prodotti tipici della Tuscia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prezzi bar ai turisti, Pica: subito incontro con assessori competenti per una soluzione
Cortina, in primavera boom di stranieri, +190%
MERCATINI/ Attenti al vin brulè, costa caro alla linea
Cortina, tutto pronto per stagione sci. Aprono Faloria e Cinque Torri
L’arte di perdersi nel verde. Alla scoperta dei labirinti più suggestivi d’Italia
Carnevale Venezia 2018, aperto con la regata



wordpress stat