| categoria: Roma e Lazio

Turisti denunciano una aggressione, “picchiati da camerieri di un ristorante a Trastevere

Una coppia di turisti polacchi, 20enni, ha denunciato un’aggressione avvenuta nel cuore di Trastevere a Roma. La ragazza sarebbe stata strattonata e colpita con un pugno in faccia. Al ragazzo, strattonato e aggredito, sarebbe anche stato sottratto un orologio. Secondo il loro racconto, i due giovani avrebbero pranzato in un ristorante in via delle Fratte di Trastevere e prima di andare via avrebbero pagato il conto senza che però fosse consegnata loro la ricevuta. Al momento di uscire dal locale i due giovani sarebbero stati accusati di non aver pagato e per questo inseguiti e picchiati da alcuni camerieri. I due visibilmente scossi sono stati soccorsi da alcuni passanti e accompagnati al commissariato per sporgere denuncia. Sul posto è intervenuta la polizia che sta cercando di ricostruire quanto avvenuto.

Ti potrebbero interessare anche:

Romagna e Piemonte salveranno Roma dall’emergenza rifiuti
Maratona notturna per il bilancio, ma c'è il ricorso al Tar
Termini terra di nessuno: "Gli aggressori di Jimmy Ghione sono già liberi"
Ama, domenica torna"il tuo quartiere non è una discarica"
Il Garante ordina: precettate macchinisti e autisti di bus, niente sciopero lunedì
Rifiuti, quando il no arriva dalle province laziali



wordpress stat