| categoria: Roma e Lazio

Marino e Marinelli, oltre 4mila spettatori per Foro di Cesare e Augusto

«Dal giorno dell’inaugurazione, lo scorso 25 Aprile, sono stati più di quattromila gli spettatori che hanno assistito al viaggio nei fori ideato da Piero Angela e Paco Lanciano. Un successo che si divide equamente tra il Foro di Augusto e il Foro di Cesare, che hanno avuto rispettivamente 2080 e 2011 biglietti staccati in appena cinque giorni di repliche. Una passeggiata nell’antica Roma che continua quindi ad appassionare cittadini e turisti attraverso l’uso di tecnologie all’avanguardia, magnifici filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano duemila anni fa». Lo dichiarano, in una nota congiunta, il sindaco di Roma Ignazio Marino e l’assessore alla Cultura e al Turismo Giovanna Marinelli
Gli spettacoli sono disponibili in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese) e restituiscono a chi guarda una rappresentazione affascinante e allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico. I progetti ‘Foro di Augusto’ e ‘Foro di Cesare’, promossi dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma, sono prodotti da Zètema Progetto Cultura, l’ideazione e la cura sono di Piero Angela e Paco Lanciano con la storica collaborazione di Gaetano Capasso e con la Direzione Scientifica della Sovrintendenza Capitolina.

Ti potrebbero interessare anche:

Cotral, i vertici incontrano i fornitori: debito in via di risoluzione
Sicurezza, rivoluzione notturna negli uffici della questura e nei commissariati
L’Antitrust boccia il trasporto pubblico locale del Lazio
Allarme influenza: pronto soccorso presi d'assalto. Ma il picco deve ancora arrivare
Casale della Arti, ok del Comune al centro per giovani autistici
IN PRIMO PIANO/ Roma in caduta libera



wordpress stat