| categoria: In breve, Senza categoria

Il miliardario Usa Goldberg inciampa sul tapis-roulant, batte la testa e muore

Ginnastica fatale. Inciampato sul tapis-roulant mentre fa ginnastica al mattino nel resort messicano in cui era in vacanza con la famiglia. E’ questa la causa della morte di David Goldberg, ceo di SurveyMonkey – uno strumento per analizzare flussi di dati e creare “indagini online” – e marito Sheryl Sandberg, direttrice operativa di Facebook. E’ la versione ufficiale della famiglia e del governo messicano dopo che le prime ipotesi parlavano di infarto. Tra i primi a dare la notizia proprio Mark Zuckerberg, fondatore del social network.

Nell’ultima intervista rilasciata alla stampa, Goldberg aveva ripercorso le tappe iniziali della sua carriera come analista nella Silicon Valley. Prima l’impegno in un sito legato all’informazione musicale, poi la scalata ai vertici di multinazionali come Yahoo. Nel 2004 il matrimonio con Sheryl Sandberg. E fu proprio la donna, in un libro pubblicato nel 2011, a raccontare parte della sua vita familiare, partendo dalla domanda su come far convivere due “carriere manageriali” all’interno della stessa casa. “E’ a lui che devo la maggior parte del mio successo”, aveva scritto la Sandberg.

Davos, la Sandberg (Facebook) regala il suo libro con dedica a Renzi

• {}

E l’intera Silicon Valley è in lutto. La Walt Disney Co. – di cui la Sandberg è membro del board – ha spostato la classica riunione del lunedì per poter permettere ai suoi dirigenti di partecipare al funerale.

Ti potrebbero interessare anche:

Latina, avvocati sul piede di guerra contro il Tribunale
Radio Popolare compie 40 anni e festeggia in piazza a Milano
WEEK END CINEMA/ Un film da Oscar e una pattuglia da brivido
Renzi: io come Pinochet? Di Maio offende la Repubblica. La replica: era una provocazione
Usa, ucciso da un'agente religioso afroamericano disarmato e con le mani alzate
Spaghettongola a Fiumicino, gastronomia e beneficenza



wordpress stat