| categoria: In breve, Senza categoria

Imprenditore si uccide in azienda a Lecce, la polizia indaga

Un imprenditore leccese di 64 anni si e’ tolto la vita impiccandosi nella sua azienda. L’uomo, geologo, era titolare di un’azienda specializzata in ispezioni idrogeologiche con sede in viale Irlanda, nella zona industriale di Lecce, al confine con il territorio di Surbo. A scoprire il cadavere nel pomeriggio e’ stato un dipendente dell’azienda, che ha trovato il corpo nel deposito; la morte risalirebbe a questa mattina. Sul posto e’ intervenuto personale del 118; indagini sono in corso da parte della polizia. L’imprenditore non avrebbe lasciato biglietti per spiegare i motivi del gesto, ne’ – secondo quanto riferito dai famigliari – avrebbe sofferto di problemi economici o di salute.

Ti potrebbero interessare anche:

NAVE CON AMIANTO/Ministro Orlando: "Nessun attracco"
IMMIGRAZIONE/ Un altro naufragio, dieci morti e trenta dispersi
LUCCHINI/ A gruppo Cevital le acciaierie di Piombino
Sorpresa, imprese e consumatori tornano a sperare
La piazza del Family Day sfida le Unioni Civili, ddl da respingere
Belgio, esplode e crolla palazzo di una pizzeria italiana: 14 feriti



wordpress stat