| categoria: In breve, Senza categoria

LIGURIA/ Imbrattato il furgone elettorale di Toti

Questa notte è stato imbrattato il furgone elettorale usato per la campagna elettorale di Giovanni Toti. Il furgone, parcheggiato in piazza Rossetti a Genova, è stato deturpato con vernice rossa proprio sulla faccia del candidato presidente alla regione Liguria della coalizione di centrodestra. «L’atto intimidatorio – si legge nella nota dello staff di Toti – è avvenuto dopo l’arrivo in Città del presidente Silvio Berlusconi per il sostegno a Giovanni Toti. L’episodio è ancor più significativo perché avvenuto all’indomani della manifestazione di Giovanni Toti al fianco del presidente Berlusconi è perché segue le contestazioni che hanno accompagnato in città le manifestazioni elettorali del segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, un partito che appoggia la candidatura di Toti». «Quanto accaduto – ha commentato Toti – è un atto che denota tutta la maleducazione e l’incapacità di confrontarsi in maniera civile con chi ha idee diverse dalle proprie. Tutto questo non fermerà la nostra sfida per una campagna elettorale serena e legata ai contenuti».

Ti potrebbero interessare anche:

Salone internazionale della calzatura: 'Dateci un paese normale e vi faremo vedere di cosa siamo cap...
Vacanze: Coldiretti, si spende piu' per tavola che alloggio
Mondiali di nuoto, storico bronzo azzurro nel sincro misto con Minisini-Flamini
SONDAGGI/ Pd perde mezzo punto, sale il M5S
MONTAGNA/ Domani aprono gli impianti sciistici di Campo Imperatore
Caserta, pediatra arrestato per diagnosi errata su un bimba



wordpress stat