| categoria: Dall'interno, In breve

Giugliano, esplode una fabbrica di fuochi d’artificio: tre morti e sei feriti


Giugliano, esplode una fabbrica di fuochi d’artificio: tre morti e sei feriti. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, gli uomini della polizia del commissariato di Giugliano diretti da Pasquale Trocino e gli artificieri della Questura di Napoli.La polizia, intanto, ha reso noto i nomi delle vittime: si tratta di Luigi Capasso, 45 anni; Raffaele Vallefuoco, 65, è deceduto durante il trasporto nell’ospedale di Pozzuoli; Raffaele Schiattarella, 55 anni, della famiglia titolare della fabbrica, morto in ospedale.

Ti potrebbero interessare anche:

Il solito Bossi: non Lega ma Italia ha piene le tasche di Kyenge
MAFIA/ Crocetta, sono un presidente condannato a morte
NAPOLI/ La protesta dei tassisti: i delegati firmano l'accordo col Comune ma la base li sconfessa
Palermo, arrestato il presidente della Camera di Commercio mentre intasca una mazzetta da centomila ...
Xylella: Efsa, in Puglia un solo tipo di batterio
Malore per Maria Grazia Cucinotta, portata via in ambulanza



wordpress stat