| categoria: In breve, Senza categoria

Strangolata a Ravenna, arrestato il figlio: aveva svuotato i conti in banca

E’ stato arrestato dai carabinieri di Ravenna Secondo Merendi, 57 anni, figlio di Pia Rossini, l’anziana donna di 81 anni strangolata il 14 aprile scorso nella sua casa a Cotignola. L’uomo è disoccupato. Avrebbe prosciugato i conti bancari della madre (titolare di due pensioni di reversibilità, frutto di altrettanti matrimoni) probabilmente per dei debiti di gioco. E lei, recentemente, si sarebbe accorta di tutto.

La donna, una sarta in pensione, era stata trovata morta nella sua abitazione, con una cintura da accappatoio che gli è stata stretta attorno al collo. Nelle scorse settimane, dopo le prime verifiche sull’ipotesi suicidio anomalo, gli inquirenti si erano concentrati sulla pista dell’omicidio ed era stato aperto un fascicolo contro ignoti. I carabinieri – coordinati dai pm Alessandro Mancini e Stefano Stargiotti – avevano sentito diverse persone tra parenti, vicini di casa e amici della donna, oltre a raccogliere vari elementi dall’abitazione dell’anziana.

L’anziana era venuta a sapere che il 57enne dall’estate 2014 non versava più gli alimenti ad una delle ex mogli. “Il nostro dubbio – ha spiegato ai giornalisti Mancini – è che la signora quella mattina non volesse andare dal dottore, come emerso in un primo momento, ma in banca a controllare

quanto stesse succedendo”. La procura ritiene che l’unica persona in grado di entrare nella villetta e di uccidere la donna, a detta dei vicini molto guardinga, fosse il figlio. “L’anziana è stata presa di sorpresa – ha aggiunto Mancini – siamo in attesa di alcuni accertamenti del Ris per cui nutriamo un cauto ottimismo”.

L’uomo al momento dell’arresto, secondo quanto riferito da Mancini, era “stranamente impassibile

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi ricoverato in un appartamento di 200 mq
UCRAINA/Braccio di ferro sugli operatori Osce rapiti
Telecom, riapre il dossier Metroweb, stop alla vendita in Argentina
Gomme invernali: attenti all'obbligo dal 15 novembre
Il candidato Giachetti è operativo, a Prati il suo comitato. La coordinatrice è Michela Di Biase, mo...
Pagamenti entro il 6 luglio per Unico



wordpress stat